Festival di Venezia 2011-Cassel sconfigge Bellucci grazie a Cronenberg SKY

Festival di Venezia 2011-Cassel sconfigge Bellucci grazie a Cronenberg SKY

  • Correnti 0.00/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Valutazione: 0.0 con 0 voti
Commenti (0)
Spengi la luce
Spiacenti, la tua lista dei favoriti e' PIENA.

Link di questo video

Descrizione

Festival di Venezia 2011-Cassel sconfigge Bellucci grazie a Cronenberg SKYLouis Garrel ha vinto il premio di GQ come uomo di stile della terza giornata della Mostra del Cinema di Venezia. Per non sbagliare, anche Louis -come ieri ha fatto l'attore Vincent Cassel (uomo GQ della seconda giornata della Mostra) - ha usato il blu in un look casual ma sempre elegante. Una giacca dal peso "autunnale" accostata a pantaloni di cotone e a sneakers ton sur ton. Le trame, i pesi e i contrasti di colore, tutto funziona. Anche l'aria stropicciata, il capello ribelle, la barba sfatta, niente è lasciato al caso, anche se può sembrare: questo è il fascino tipicamente francese e che sembra dire "me lo posso permettere". Vero.L'attore, presente al Festival di Venezia con 'L'été Brulant' assieme alla splendida Monica Bellucci, è diretto dal padre, il celebre regista Philippe Garrel. Louis ottenne il suo primo vero ruolo nel cinema nel 2001, con il film di Rodolphe Marcon, Ceci est mon corps, ma raggiunse il successo con il film di Bertolucci, The Dreamers, ispirato al periodo delle rivolte studentesche del 1968.Nel film 'L'été Brulant', una tormentata storia d'amore, Louis interpreta Frédéric, un pittore che vive con la moglie Angèle (Monica Bellucci) un'attrice di cinema che lavora in Italia. Un giorno Frédéric fa la conoscenza tramite un amico in comune di Paul (Jérôme Robart), il quale sopravvive facendo la comparsa, sperando un giorno di affermarsi come attore professionista. Sul set di un film Paul incontra Elisabeth (Céline Sallette), anche lei una comparsa: i due si innamorano. E una sera Frédéric invita Paul e Elisabeth a Roma.Eletto da Vogue Uomo come icona sensuale e misteriosa, l'attore- legato all'attrice italiana Valeria Bruni Tedeschi (sorella di Carla Bruni, di diciannove anni più grande di lui e con cui ha adottato una bambina)- ha commentato: "Io icona torbida e perversa? Non saprei: la perversione è in quei rapporti in cui uno prova piacere se l'altro soffre. Mai provato".Icona torbida a parte, Garrel e il suo stile shabby chic sono riusciti a fruttargli il premio Gq come simbolo di stile della terza giornata. Ma come segnalare anche le cadute di stile di oggi?Non ci si può presentare alla Mostra Internazionale d'arte cinematografica di Venezia, fare il red carpet e farsi fotografare in infradito o ciabatte. Anche tenere gli occhiali da sole non è molto elegante. Quindi bocciati Michael Fassbender e Guy Pearce: per quest'ultimo l'aggravante sono gli shorts che fanno tanto look da spiaggia e non da Laguna. Anche il cappellino sdrucito, come quello sfoggiato da Jet Li è decisamente out. E la T-shirt (come quella nera a girocollo indossata dal regista David Cronenberg) in questa occasione è da evitare. Meglio la camicia.

Tags



Commenti

Commenta per primo questo video.

Accedi o Registrati per postare commenti.
Utente: Festival di Venezia 2011-Cassel sconfigge Bellucci grazie a Cronenberg SKY
Titolo video: Festival di Venezia 2011-Cassel sconfigge Bellucci grazie a Cronenberg SKY
Categoria: Film al cinema
Visto: 440
Inviato da: admin