euronews I talk - Cosa fa la Commissione europea per ridurre la burocrazia?

euronews I talk - Cosa fa la Commissione europea per ridurre la burocrazia?

  • Correnti 0.00/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Valutazione: 0.0 con 0 voti
Commenti (0)
Spengi la luce
Spiacenti, la tua lista dei favoriti e' PIENA.

Link di questo video

Descrizione

http://it.euronews.com/ Tutti noi detestiamo le pratiche burocratiche e l'insensata compilazione di moduli inutili, sia su carta che in rete. La Commissione europea sta facendo qualcosa per ridurre la burocrazia nella nostra vita quotidiana o è parte del problema? A rispondere alle domande di questa puntata di I talk è Maroš Šefčovič, Commissario europeo per le Relazioni interistituzionali e l'Amministrazione.Alex Taylor, euronews:La prima domanda arriva dalla Spagna e la fa Rafael: "Vorrei sapere perché l'amministrazione è così farraginosa. Ci sono molti passaggi da fare nell'iter amministrativo, per la disoccupazione, l'iscrizione a scuola dei bambini, per l'auto...È troppo macchinosa, ci sono molti comuni, amministrazioni regionali, federali.È difficilissimo capire tutto ciò qui a Bruxelles".Tutti pensavamo che internet avrebbe reso le cose molto più semplici: meno carta e così via. Non è così, come mai?Maroš Šefčovič:Non sempre sono d'accordo con i nostri cittadini. Ma è vero che a volte abbiamo ancora sovrapposizioni di competenze, in particolare tra Comuni e Stato e talvolta persino a livello europeo...euronews:E su questo non si può fare nulla?Šefčovič:Sì, certamente. Quando sono stato a Westminster abbiamo discusso su come ridurre la burocrazia e mi è stato suggerito di usare un approccio inglese: una direttiva adottata, una soppressa. Io dico di avere un approccio ancora migliore: prendiamo 27 leggi nazionali e rimpiazzamole con una sola europea.euronews:Non eravamo già su questa strada?Šefčovič:Penso che questo sia un principio da seguire in futuro, perché possiamo davvero usare le leggi europee per sostituire gran parte di quelle nazionali, ricorrendo di più e meglio all'e-governement. Sono sicuro che i cittadini apprezzerebbero. euronews:Buona fortuna nell'imporre questo ai governi. La seconda domanda è di Alain, dal Belgio: "La Commissione ha chiesto a tutti i Paesi europei di fare grandi sforzi per ridurre la spesa pubblica, in modo particolare sui costi di funzionamento e del personale. Vorrei sapere: le autorità europee sono pronte a fare gli stessi sforzi?". Voi mettete in pratica ciò che chiedete? La Commissione europea l'anno scorso ha chiesto un aumento del 4.9% del suo budget.Šefčovič:Sì e sa perché? Perché il 94% del nostro budget torna agli Stati membri. Effettivamente ora abbiamo grossi problemi con le fatture non pagate, perché sapevamo che nel mese di dicembre avremmo ricevuto le fatture provenienti dagli Stati membri che avevano rispettato il programma...euronews:Certo, è vero. Ma psicologicamente quando chiedi agli altri di fare tagli...Šefčovič:Apprezzeremmo molto l'aiuto dei media e anche dei politici nazionali per spiegare il motivo per cui chiediamo un incremento del budget, perché ora i governi nazionali denunciano i mancati pagamenti. È da fine anno che siamo sotto di 11 miliardi di euro per rimborsare gli Stati membri. Ma penso che la domanda posta dal signore fosse a proposito di ciò che facciamo per l'amministrazione, quanto grandi siano gli sforzi. Penso sia importante sottolineare che il budget dell'amministrazione rappresenta meno del 6% di quello totale, con il 94% che torna agli Sati membri. Nondimeno ci rendiamo conto che il 6% è considerevole. Ho proposto la riduzione del 5% del personale, il prolungamento delle ore di lavoro senza aumenti salariali, l'aumento dell'età pensionistica e tutte quelle misure che si stanno effettivamente prendendo a livello nazionale. euronews:La terza domanda è di Ignacio, dalla Spagna: "Quali possibilità ci sono perché venga migliorata l'integrazione dei sistemi amministrativi a livello europeo, in modo da facilitare le relazioni fra cittadini europei e ridurre le barriere burocratiche?". È ciò che stava dicendo prima. Ci sono alcuni Paesi con più burocrazia di altri?Šefčovič:Penso di sì, ma non vorrei parlare di questoeuronews:Ci faccia i nomi. Quali Paesi? Quelli latini hanno più burocrazia di quelli nordici?Šefčovič:Dipende, davvero. Baso la mia valutazione sull'efficienza dell'amministrazione e se si misura ciò allora...euronews:Su quali parametri? Soddisfazione del pubblico?Šefčovič:No, direi che ci sono dei modelli sulla base dei quali misuriamo l'efficienza o la capacità delle amministrazioni negli Stati membri. Anche se sono vicino a loro, devo citare le amministrazioni greca, italiana e, devo nominarla anche se vengo da questo Paese, quella slovacca... Ma poi ci sono quelle abitualmente efficienti, in Svezia, Danimarca...euronews:Quindi ha i nomi?Šefčovič:Si seguono:Su Youtube http://bit.ly/wV2enXSu Facebook : http://www.facebook.com/euronews.fans Twitter: http://twitter.com/euronewsit

Tags



Commenti

Commenta per primo questo video.

Accedi o Registrati per postare commenti.
Utente: euronews I talk - Cosa fa la Commissione europea per ridurre la burocrazia?
Titolo video: euronews I talk - Cosa fa la Commissione europea per ridurre la burocrazia?
Categoria: Notizie
Visto: 707
Inviato da: admin