Caravaggio - Un genio in fuga - completo

Caravaggio

  • Correnti 0.00/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Valutazione: 0.0 con 0 voti
Commenti (0)
Spengi la luce
Spiacenti, la tua lista dei favoriti e' PIENA.

Link di questo video

Descrizione

Nella seconda metà del 1592 il giovane Michelangelo Merisi si trasferisce a Roma in circostanze no ancora del tutto chiarite. Gli anni della sua formazione sono, in ogni caso, difficili da ricostruire. Sembra comunque certo, e lo confermano le sue prime opere romane, che altri stimoli l'abbiano raggiunto in quel periodo: dal naturalismo cremonese alla conoscenza del Lotto, di Savoldo e Moretto, tutti autori che tendevano a prediligere una visione concreta, non ideale, degli eventi. In qesti primi anni, Caravaggio avrebbe iniziato a dipingere "quadri da lui su specchi ritratti" (Baglione). La riflessione nello specchio piano "circoscrive" il frammento di realtà e consente di coglierne meglio il rapporto con l'atmosfera anche in termini di luce e ombra. Inizia, inoltre, a dipingere utilizzando soggetti mitologici, sopratutto relativi alla caducità della vita o al disinganno, facendolo in modo fedele alla "verità" ottica naturale dell'immagine. L'adesione formale ed emotiva di Caravaggio (dal luogo di provenienza della famiglia) travalica ogni significato simbolico e l'artista, sena disperdersi in particolari, punta a cogliere piuttosto, per mezzo della luce che costruisce le forme, la dignità di ogni elemento naturale, allargando gli orizzonti della "grande pittura". Il più grande pittore mai esistito, a detta di chi scrive. Con lui, la realtà diventa "reale".

Tags



Commenti

Commenta per primo questo video.

Accedi o Registrati per postare commenti.
Utente: Caravaggio
Titolo video: Caravaggio - Un genio in fuga - completo
Categoria: Pittura
Visto: 1223
Inviato da: admin